Informazione

Informazione

 
BCCRoma che vai, Italia che trovi
04/10/2021
Scapoli, vicino Isernia, la capitale della zampogna
Immagine di Scapoli, la capitale della zampogna
Immagine di Scapoli, la capitale della zampogna

Scapoli è un piccolo borgo medievale a ridosso delle Mainarde e della Valle del Volturno.

È conosciuto in tutto il mondo come “Capitale della Zampogna”.

Qui sopravvivono le ultime storiche botteghe artigiane dove vengono costruite le zampogne con tecniche e attrezzi tramandati da generazioni.

La zampogna molisana, oggi legata alla tradizione natalizia delle novene, è uno strumento che risale addirittura all'epoca dei Sanniti.

Simbolo della cultura agro-pastorale, è costituita da una sacca di pelle di capra o pecora, una testata di legno stagionato fissata alla pelle e tre o più canne. Nel borgo antico del paese vi è il “Museo Internazionale della Zampogna”.

No Help