Informazione

Informazione

 
Luoghi e curiosità dei nostri territori
01/02/2022
Il quartiere Labaro a Roma
Il quartiere romano di Labaro
Il quartiere romano di Labaro

Labaro è un quartiere del quadrante nord di Roma.
Sorge lungo la via Flaminia, appena fuori dal raccordo anulare.

L’origine del nome, secondo alcune fonti, risale al 312 d.C. quando all’imperatore Costantino, durante la battaglia di Saxa Rubra, cadde in terra il “labarum”, lo stendardo militare che precedeva l'esercito in battaglia.

Il Labaro nasce come borgata “autocostruita” negli anni ’30 dai braccianti che lavoravano nelle aziende agricole della zona. Negli anni ‘40 arrivarono gli operai delle fornaci, sorte lungo la via del Labaro. Nel dopoguerra gli abruzzesi, i ciociari, i calabresi, i siciliani impiegati nella costruzione della diga Castel Giubileo.

Dopo anni di abbandono il volto del Labaro sta cambiando. Azioni di riqualificazione e decoro partecipato - promosse da volontari, comitati di Quartiere, retakers - e opere di street art, realizzate da artisti di fama internazionale, hanno permesso ai cittadini di riappropriarsi degli spazi e di viverli.