Menu top servizio
Media   |   Lavorare in BCC Roma   |   News   |   Links
 
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su YouTube Seguici su Instagram Seguici su Google++
 
Feed Icon

News da BCC Roma

 
14/11/2017 Eventi
La BCC Roma alla Maratona di New York

5 dipendenti della Banca, Stefano Rodo, Orlando Nazzarri, Fulvio Serafini, Pier Luigi Diotallevi e Ugo Mantini, hanno partecipato il 5 novembre scorso alla famosa maratona di New York, conseguendo un risultato di grande soddisfazione con ben 6 medaglie vinte da un gruppo della stessa azienda.

Gli atleti sono stati ricevuti dal Direttore Generale Mauro Pastore per la foto ricordo. 

La medaglia più prestigiosa l’ha portata a casa Stefano Rodo: la Six Medal Majors, consegnata ai pochissimi atleti al mondo che hanno concluso le sei maggiori maratone mondiali (Tokio, Berlino, Londra, Chicago, Boston e appunto New York).

La TCS New York City Marathon, oltre ad essere un evento sportivo di enorme importanza (la più partecipata al mondo con gli oltre 52.000 runners), è probabilmente una delle “feste di strada” più belle da vivere anche solo come spettatore, con folle incredibili (si stimano oltre due milioni di persone) accalcate per le strade dei cinque Distretti toccati dal percorso lungo ben 42.195 metri.

Come ci ha riferito il collega runner, Ugo Mantini: "se un giorno vi capiterà di correre la Maratona di New York, cosa che sicuramente vi entusiasmerà ma che non è assolutamente obbligatoria per sentirvi un vero runner (anzi), è probabile che uno dei ricordi che vi porterete a casa è questa abitudine romantica, quasi infantile, che hanno gli americani di “dedicare” la propria fatica a qualcosa o a qualcuno. Se il qualcosa è una raccolta fondi (che coincidenza con il nostro modo di fare solidarietà e beneficenza...), troverete sulla schiena il nome dell’associazione destinataria, il meccanismo delle cosiddette charity è ormai collaudatissimo e frutta somme impensabili. “Good job!!...” era la maggiore esortazione che si riceveva durante i 42 chilometri percorsi. Ma fa piacere pensare che “il buon lavoro” fosse maggiormente diretto a quelle raccolte fondi..."

Banner laterale
BCCInforma 03 2017