Informazione

Informazione

 
BCCRoma che vai, Italia che trovi
21/07/2020
Da Littoria a Latina
Da Littoria a Latina
Da Littoria a Latina
Latina sorge nel cuore dell’agro pontino, zona un tempo coperta da paludi, acquitrini e infestata dalla malaria.

Prima delle quattro “Città di Fondazione” in stile razionalista, fu inaugurata il 18 dicembre del 1932, dopo circa un anno dall’inizio dei lavori di bonifica del territorio, che si concluderanno con successo nel 1937.

Battezzata con il nome di Littoria, fu progettata da Oriolo Frezzotti, urbanista e architetto romano.

Gravemente danneggiata dai bombardamenti della seconda guerra mondiale, nel 1946 fu ribattezzata con il nome Latina.

La città è un ottimo punto di partenza per scoprire le bellezze architettoniche e naturalistiche dell’agro pontino: il parco nazionale del Circeo, il parco di Fogliano e l’omonimo lago il parco nazionale dei Monti Aurunci, Sabaudia, Terracina e il tempio Giove Anxur, Sperlonga, Formia, Gaeta
No Help