Linee etiche

Linee di gestione etiche. Cosa sono?

Il comparto delle Gestioni Patrimoniali della Banca si arricchisce di due linee di gestione etiche con differente profilo di rischio ed esposizione azionaria. La linea Etica “standard” prevede la possibilità di investire la componente azionaria fino ad un massimo del 30%, mentre la nuova linea Etica “Orizzonte Medio” prevede fino ad un massimo del 70%.

Gli strumenti in cui investono tali linee sono fondi, sicav ed etf etici, i quali a loro volta sottoscrivono azioni e/o obbligazioni di società con elevato rating ambientale, sociale e di governance. Sono escluse le società che producono profitti attraverso le scommesse o gioco d’azzardo, tabacco, armi, pornografia, OGM ed alcool.

Cosa si intende per fondi etici?

I fondi etici o socialmente responsabili sono strumenti di gestione del risparmio che consentono di canalizzare i capitali in strumenti finanziari di emittenti con un elevato profilo di responsabilità sociale e ambientale e che adottano criteri Esg (environmental – ambiente, social – sociale e governance - gestione) nella selezione dei progetti d’investimento.

La BCC Roma ha selezionato fondi catalogati esclusivamente come SRI (Socially Responsible Investment) o Sustainable. Questi ultimi investono nella cosiddetta economia circolare (un sistema economico pensato per potersi rigenerare da solo), ovvero in tutte quelle imprese che prevedono sin dall’inizio del ciclo produttivo la possibilità di riutilizzare il prodotto realizzato una volta consumato e che sono in contrapposizione con l’economia verticale, dove il prodotto viene realizzato, consumato e infine gettato senza prevederne un riutilizzo.

Cosa significa optare per un Fondo Etico?

Significa investire in modo socialmente responsabile ed optare per quei progetti che assumono un ruolo importante per il beneficio della collettività e delle future generazioni, dato che si tratta di asset legati al rispetto delle tematiche sociali, etiche ed ambientali.

Etici anche nel pricing

La commissione di gestione applicata alle linee di gestione etiche è la rappresentazione di tali principi e si identifica in essi, differenziandosi dal tradizionale approccio sui costi dei prodotti finanziari.

  • Non sono previste commissioni fisse, che potrebbero erodere completamente il rendimento realizzato o renderlo negativo, ove la performance realizzata fosse estremamente contenuta.
  • Non sono previste commissioni d’ingresso, uscita e switch (già non presenti su tutta la gamma del comparto delle Gestioni Patrimoniali).
  • Le commissioni di gestione sono calcolate in percentuale alla performance realizzata, arrivando ad azzerarsi in caso di rendimenti negativi.

Dunque, maggiore sarà il guadagno dell’investitore e maggiore sarà il guadagno per la Banca, minore sarà il guadagno dell’investitore e minore sarà il guadagno per la Banca. Se non verrà realizzato alcun guadagno, la Banca non percepirà commissioni.
 

Linea Gp Orizzonte temporale Tipologia strumenti Grado di rischio suggerito* Commissioni**
Multimanager Etica 36 mesi Fondi, Sicav ed Etf etici o Sustainable monetari, obbligazionari ed azionari, questi ultimi da un minimo dello 0% ad un massimo del 30% Basso 30% della perfomance annua solo se positiva.
 
Multimanager Etica Orizzonte Medio 36-60 mesi Fondi, Sicav ed Etf etici o Sustainable monetari, obbligazionari ed azionari, questi ultimi da un minimo dello 0% ad un massimo del 70% Medio-basso 30% della perfomance annua solo se positiva.
 


*) La rischiosità della linea è associata nel corso del primo anno alla volatilità del benchmark, e dal secondo anno in poi alla volatilità del singolo portafoglio del cliente.
**) Il calcolo e la liquidazione della commissione avverrà con cadenza annuale.

No Help