Informazione

Informazione

 
BCCRoma che vai, Italia che trovi
22/01/2021
L'abbazia cistercense di Ferentino
Immagine Abbazia cistercense Ferentino
Immagine Abbazia cistercense Ferentino

La chiesa di Santa Maria Maggiore di Ferentino è una delle prime chiese in stile gotico-cistercense costruite in Italia.

Fu edificata nel XIII secolo dai monaci cistercensi come grangia alimentare della vicina Abbazia di Casamari.
I costi dei lavori furono sostenuti dalle offerte del Comune e dell’imperatore Federico II di Svevia.

Nel portale laterale sinistro vi sono due piccole teste coronate, una dell’Imperatore di Svevia e una di Costanza d’Altavilla, sua madre.

Federico II instaurò un rapporto privilegiato con l'Ordine di San Bernardo che, al tempo, era l'ordine religioso più influente.

Il nome di Federico II è strettamente legato a Ferentino.
Nel 1223 l’Imperatore di Svevia, Papa Onorio III e il Re di Gerusalemme Giovanni di Brienne si riunirono nella cattedrale Ss. Giovanni e Paolo per preparare la crociata in Terra Santa. Qui fu anche deciso il matrimonio di Federico II, rimasto vedovo di Costanza D’Aragona, con Jolanda, figlia di Giovanni di Brienne.

No Help