Informazione

Informazione

 
Luoghi e curiosità dei nostri territori
16/09/2021
Villa Catena a Poli
Immagine Villa Catena a Poli
Immagine Villa Catena a Poli

Villa Catena è una delle maggiori ville storiche d’impianto rinascimentale del Lazio. Si trova a Poli (RM), piccolo paese sui monti Prenestini.

Fu residenza di papi, cardinali, condottieri, protagonista di alcuni dipinti all’epoca del Grand Tour, che la resero celebre fra i vedutisti di tutta Europa, nonché set di numerosi film, tra i quali anche il “Pinocchio” di Matteo Garrone.

L’origine del nome della villa non è molto chiara. L’ipotesi più probabile è che la Villa prenda il nome da “Valle Catena”, com’ era menzionata la località in cui sorge.

Circondata da un parco di circa 80 ettari fu edificata da Torquato Conti della famiglia Farnese verso la fine del 1500 come villa extraurbana.
L’aspetto attuale, che risale alla fine del ‘600 inizio del ‘700, è il risultato di integrazioni e di interventi effettuati in tempi diversi.
I Conti tennero la villa e il ducato fino al 1808, anno in cui passarono in eredità agli Sforza Cesarini.
Nel 1820 i Torlonia acquistarono la proprietà e riportarono parte della villa al suo antico splendore.

Durante la Seconda Guerra Mondiale fu sede di un comando militare.

Nel 1945 fu comprata dal produttore cinematografico Dino de Laurentiis che la tenne fino al 1976.

No Help